C’era una volta un’Agenzia di comunicazione dove, durante i brainstorming, i Neuroni venivano lasciati liberi di viaggiare per trovare le idee.
Ma un giorno, tra la confusione delle fotocopiatrici malefiche e le macchinette del caffè mangia-sonno, i Neuroni si persero.
L’Agenzia chiese aiuto a tutti! Dai Capi Computer, alla tribù delle Penne Rosse. Ma dei Neuroni, nessuna traccia.
I Neuroni non avendo trovato idee erano andati a cercarle altrove, smarrendosi. Senza di loro, l’Agenzia era nel panico!
Per fortuna furono ritrovati dal Saggio Cervello di The Industry che li restituì ai loro proprietari.
Da quel giorno, l’Agenzia capì l’importanza dei Neuroni e diede loro oltre a maggiore libertà, uno smartphone per essere sempre rintracciabili.
Senza neuroni non ci sarebbero idee e senza idee che mondo sarebbe?